Massimo Bertocci

Regista della seconda unità di ripresa e sceneggiatore

Massimo Bertocci, 44 anni di cui 22 passati a fare lo scout, brevettato R/S a Colico in Val Codera, Gruppi in cui ha svolto servizio Martina Franca 1 , 3 ed Ostuni 1 .

Frase che lega il film ad il campo per diventare capo in Val Codera : Quando molte cose erano confuse, la Val Codera, anni fa mi ha indicato la strada…

Sono socio di una azienda che si occupa di prodotti per la comunicazione, ho fondato con Francesco Losavio nel 2001 il sito specializzato www.sceneggiatori.com e in seguito la società di produzioni indipendente Finzioni cinematografiche srl con lo scopo di produrre documentari e fiction al sud. .
Se volete sapere cosa ho fatto  fino ad oggi e la mia formazione, andate su www.finzioni.it oppure su www.bertoccimassimo.it

Perché un film sulle AR? Ed io cosa farò:

  • perché la memoria è la nostra ancora di salvezza in questo tempo veloce che dimentica e confonde tutto;
  • perché in questo film la natura e Dio sono presenti come lo sono nella mia vita;
  • perché mio nonno è stato partigiano in Valdichiana e per me la resistenza è un valore e quella non violenta è una pagina così emozionante che va raccontata;
  • perché la paura esiste, la voglia di nascondersi dalle cose che non ci piacciono anche...ma in queste poche pagine si scopre che se si vuole si può cambiare il mondo intorno a noi;
  • perché la vita delle AR è anche spensieratezza.. sogni.. e voglia di vivere..

Altro in questa categoria: « Gaia Moretti Francesco Losavio »

Partners

Scrivici

ar@aquilerandagiefilm.it

Please, enter your name
Please, enter your e-mail address Mail address is not not valid
Please, enter your message